Cosmesi fatta in casa

Creme e cosmetici per la cura del nostro corpo e della nostra pelle si sa, costano e capita che il nostro budget non sempre ci permetta di acquistare tutto quello che vorremmo; inoltre spesso non conosciamo la natura di tutte le sostanze che vanno a comporre l’INCI del cosmetico che andiamo ad acquistare.

Cosmetici fai da te in casa

Un’alternativa del tutto naturale ed economica all’acquisto di una determinata crema può essere quella di un cosmetico fatto in casa, i cosiddetti rimedi della nonna… E si, perché come facevano le nostre nonne a mantenersi belle e curate nonostante mancassero, alla loro epoca, la miriade di marche e varietà di creme adesso commercializzate? Semplice. Con ingredienti naturali ed essenziali usati perlopiù in cucina…

In questo articolo iniziamo preparando la pelle del nostro viso e corpo ad assorbire al meglio i principi delle future creme che andremo ad applicare.

Prima di tutto lavare e pulire bene il viso, portare ad ebollizione in un pentolino dell’acqua, mettervi un filtro di camomilla oppure a piacimento delle bucce di mela (volendo si possono usare anche olii essenziali come il Tea tree oil) prendere un asciugamano per coprire la testa e fare dei suffumigi per 15 minuti. Per quanto riguarda il resto del corpo invece basterà un bel bagno caldo e rilassante.

A questo punto i pori della nostra pelle saranno dilatati e pronti per i passaggi successivi.

Per eliminare le cellule morte e le impurità di cui la nostra pelle è satura a causa di smog, stress, ecc che rendono la nostra pelle spenta, lucida, ispessita o rugosa è bene effettuare una volta alla settimana uno scrub per aiutare appunto il normale processo di rinnovamento della pelle.

Ecco a voi alcune ‘ricette’ facilissime da preparare e soprattutto sane per un efficace scrub per il viso e per il corpo.

VISO

ASTRINGENTE E PURIFICANTE:

–         Yogurt bianco intero, mezza tazzina

–         scorza grattugiata del limone

–         qualche goccia di limone

–         zucchero bianco, mezza tazzina

IDRATANTE:

–         zucchero, un cucchiaio

–         miele, 2 cucchiaini

–         qualche goccia di limone

ESFOLIANTE:

–         un cucchiaio d’olio d’oliva

–         un cucchiaio di farina d’avena (in alternativa 2 cucchiaini si sale fino)

Massaggiare il composto per qualche minuto con movimenti circolari insistendo sulla zona T, sul mento e fra le pieghe delle narici dove insorgono quei fastidiosi punti neri dopodichè risciacquare con acqua tiepida ed asciugare il viso tamponandolo con un asciugamano di cotone.

CORPO

ESFOLIANTE:

–         sale grosso, una ciotolina

–         olio d’oliva, circa una tazzina

IDRATANTE, ANTIETA’:

–         1 cucchiaio di cacao amaro in polvere

–         2 cucchiai di zucchero

–         2 cucchiaini di bicarbonato

–         2 cucchiai di olio di mandorle dolci (o di olio d’oliva9

Massaggiare il composto sempre con movimenti circolari insistendo sulle parti più ruvide del corpo come gomiti e ginocchia, sciacquarsi ed asciugarsi tamponando la pelle.

Sentirete la vostra pelle liscissima e pulita! Nel prossimo articolo parleremo di come nutrirla e risostanziarla con le maschere fai da te!

Potrebbe piacerti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *