Scrub viso bicarbonato: il risultato ti sorprenderà!

Lo scrub viso è un trattamento molto efficace per donare luminosità alla pelle ed eliminare impurità, tracce di trucco e polveri. Oggi ti svelerò un metodo super efficace, low cost e assolutamente naturale per farlo in casa, senza dover spendere troppo in trattamenti specifici.


Lo scrub viso è un trattamento molto efficace per donare luminosità alla pelle ed eliminare impurità, tracce di trucco e polveri. Oggi ti svelerò un metodo super efficace, low cost e assolutamente naturale per farlo in casa, senza dover spendere troppo in trattamenti specifici. Di cosa si tratta? Dello scrub viso al bicarbonato!

Scrub viso al bicarbonato: il risultato ti sorprenderà

Il bicarbonato di sodio è un vero alleato della tua bellezza. Oltre ad essere molto utile in cucina e nelle pulizie di casa, è anche utilissimo in cosmesi.

Infatti ha un’azione purificante, astringente e sebo-regolatrice. Rappresenta, quindi,  la soluzione ideale per rendere più belle le pelli grasse, eliminando l’antipatico effetto lucido e prevenendo la formazione di brufoli, acne.

Utilizzarlo per uno scrub casalingo è conveniente, efficace e naturale. Per farlo ti serviranno solamente:

  • 3 cucchiaini di acqua
  • 3 di bicarbonato di sodio

Procedimento passo passo:

1) Sciogli il bicarbonato nell’acqua, in modo da ottenere una soluzione ben omogenea.

2) Massaggia il composto sul viso con movimenti circolari, insistendo particolarmente sulla zona T (mento, naso, fronte).

3) Lascia agire una decina di minuti e, successivamente, risciacqua con abbondante acqua

4) Applica una crema idratante e goditi il risultato!

Suggerimenti ed eventuali controindicazioni

Il composto di acqua e bicarbonato può essere anche utilizzato come maschera contro i punti neri e le impurità della pelle. In questo caso dovrai miscelare 4 cucchiaini di bicarbonato ad uno di acqua e limone.

Tieni conto che questo scrub naturale potrebbe avere delle controindicazioni per evitarle, non dovrai assolutamente usare il bicarbonato prima di esporti al sole e, in caso di pelle sensibile, eseguire il trattamento solamente una volta alla settimana.

È importante tenere conto di questi accorgimenti, per evitare di ottenere l’effetto contrario e causare infiammazioni cutanee che potrebbero portare alla formazione di ulteriori punti neri, comedoni e acne.

Scopri altre ricette per fare lo scrub in casa:
Scrub viso fai da te ai petali di rosa
Scrub naturale estivo per viso e corpo
Scrub: 10 errori da evitare
Scrub corpo fai da te alla frutta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *