Capelli Rossi: come scegliere la tonalità giusta

Come detto prima, non tutte hanno la fortuna di avere una carnagione calda, ma non per questo bisogna rinunciare ad un bel rosso tiziano. Occorre solamente prestare un po’ di attenzione: per i sottotoni freddi sono più indicati i rossi accesi, intensi e scuri, come questo in foto. Il motivo è che contengono pigmenti blu che evitano di “spegnere” o spallidire il volto. Avrai un’ampia palette di tonalità tra cui scegliere: dal classico ciliegia, al lampone, passando per i prugna o, se ti piace osare, il rosso-viola.