Labbra da star, ecco come averle

Quando le vediamo calcare il red carpet, fasciate da semplici tubini o avvolte in abiti-palazzo firmati dai più grandi stilisti del mondo, le dive di Hollywood ci appaiono in tutto il loro splendore. Denti bianchissimi e sorriso magnetico, fisico perfetto e uno sguardo che ‘buca lo schermo’. Sono perfette anche perché, quando si presentano di fronte ai fotografi, sfoggiano labbra grandi e voluminose.

Quest’ultimo rappresenta un canone universalmente riconosciuto di bellezza femminile, un modello verso cui tendere e per raggiungere il quale esistono diverse metodologie. C’è la bocca a cuore, quella cosiddetta ‘da selfie’, quella carnosa, un po’ arricciata e ammiccante: tutti vorremmo simili cornici per il nostro sorriso.

L’immagine che diamo di noi agli altri, nella vita di tutti i giorni, passa anche attraverso la cura di piccoli grandi dettagli come questo. In certi casi, i più fortunati, con le labbra carnose si nasce mentre invece, in altri, lo stesso risultato può essere raggiunto ricorrendo a determinati prodotti. In particolare il riferimento è a creme, sieri e lipstick: c’è solo l’imbarazzo della scelta, ecco perché sarà utile consultare questa lista sui migliori volumizzanti per labbra.

Tra i metodi per avere una bocca più carnosa non ci sono solo i filler e la chirurgia plastica: esistono prodotti naturali in grado di gonfiare le labbra senza effetti collaterali né dolore alcuno. Gli anni passano e i primi inestetismi iniziano gradualmente a comparire sul volto: la bocca non è esente da questo processo naturale e, andando avanti con l’età, le labbra possono perdere il loro volume.

Le migliori creme volumizzanti e come funzionano

Un bel sorriso è il biglietto da visita che spendiamo ogni giorno nelle relazioni interpersonali e durante le attività legate al lavoro o alla famiglia. Si tratta della rappresentazione di un certo modo con il quale ci proponiamo di affrontare la vita e le sue sfide. Inoltre, quando è ben curato, può offrire un’immediata iniezione di autostima.

Timido, riservato, espansivo o allegro che sia non ha importanza: le labbra che incorniciano il sorriso devono essere sempre al top. Il volumizzante per labbra riesce, proprio come fa l’iniezione di filler praticata dal medico, a ingrandire temporaneamente la bocca in modo del tutto indolore. Come avviene questo? Attraverso l’impiego di alcuni ingredienti come la cannella, lo zenzero o il peperoncino che vanno ad agire aumentando il flusso sanguigno. Un effetto che ha una durata media di un paio d’ore, ecco perché saranno necessarie ripetute applicazioni.

Per un effetto di più lunga durata occorrerà invece rivolgersi a prodotti che vadano a stimolare la produzione di collagene naturale nelle labbra (in genere contengono peptidi e retinolo). Possiamo distinguere tre macro categorie, all’interno delle quali inserire i vari prodotti che consentono di ottenere labbra carnose. Si tratta di lipstick, creme e sieri.

Nel primo caso siamo di fronte a un trattamento cosmetico in piena regola (tradotto, occorrono più applicazioni nell’arco di una giornata), mentre per quanto riguarda le creme sono perfette per offrire idratazione ai tessuti (possono essere anche una base per makeup). Infine, uno sguardo ai sieri: questi prodotti volumizzanti, affinché possano penetrare al meglio, devono essere massaggiati con le dita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *