,

Come preparare il corredo per l’asilo

Per molte mamme si avvicina un momento importante : il primo giorno di asilo dei propri piccoli di casa e, per l’occasione, viene richiesto di preparare un corredo da tenere in aula. Come preparare il corredo per l’asilo? Cercheremo di spiegarvelo in questa guida, sperando di poter essere d’aiuto a tutti voi.

Come prima cosa occorre informarsi bene presso la struttura su cosa sia effettivamente richiesto e quali siano le caratteristiche: solitamente il corredo per i vostri bambini dovrà essere composto da bavaglini, una o due sacchette per il cambio completo, un porta bavette ed un paio di asciugamani che dovrete personalizzare con il nome del piccolo.

Per contenere il tutto serviranno dei sacchetti porta biancheria. Con un po’ di fantasia potrete ricavarli da vecchie lenzuola o federe, in modo da non doverli comprare nei negozi specializzati.

Per quanto riguarda la personalizzazione, ogni asilo ha le sue regole: alcuni danno un quadratino di stoffa con un contrassegno che identifica armadietto, classe e bambino, altri richiedono che venga ricamato.  A volte, invece, basta solamente che vi sia applicata una fettuccia con su scritto il nome.

Kids playing in the room

 

Leggi anche: Costumi e ricette per il carnevale Fai da Te

 

Il contrassegno, di solito, è molto semplice da applicare, è termo adesivo oppure bastano pochi punti, se invece viene espressamente chiesto il ricamo, esistono molti negozi specializzati a basso prezzo. Se avete ancora una nonna capace di personalizzare con questa tecnica, rivolgetevi a lei, sarà sicuramente felice di aiutarvi!

Per quanto riguarda gli indumenti del cambio, devono essere più completi possibili: maglietta, canottiera, pantaloni, mutandine, calzini e una felpa. Sull’intimo vi consigliamo di fornirne più pezzi, non capita di rado che i bimbi si bagnino!

Queste sono alcune semplici indicazioni che abbiamo voluto condividere con voi per darvi una mano, soprattutto se siete alle prime armi con l’ asilo e il corredo.

E voi, avete qualche altro spunto o idea da suggerire? Aspettiamo i vostri commenti e vi auguriamo un buon inizio dell’asilo!

ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI:

 

Altri articoli a tema: Mamme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *