,

Cura dei capelli: le giuste attenzioni da dedicare alla chioma

La cura dei capelli è essenziale per avere un aspetto ordinato e conquistare la fiducia delle persone con le quali entriamo in contatto ogni giorno. Ma quali sono le giuste attenzioni da dedicare alla chioma per avere capelli sani, corposi e vitali?

Consigli per la cura dei capelli

Una prima attenzione da dedicare alla chioma per avere capelli luminosi e fluenti è utilizzare regolarmente un olio idratante. D’estate è meglio usarlo di frequente, specie sulle punte. Uno degli oli migliori in questo senso è l’olio di cocco, ricco di vitamina E, rafforza i capelli, li rende più luminosi e li protegge dagli effetti dannosi di sole e salsedine.

Un altro consiglio utile specie per chi ha capelli deboli e che tendono a cadere è pettinarli a lungo partendo dalle radici. In questo modo i denti del pettine massaggeranno il cuoio capelluto, stimolando la crescita e la resistenza dei capelli.

Leggi anche: Come stimolare la crescita dei capelli in modo naturale 

Gli errori da evitare

Le temperature elevate possono danneggiare i capelli e favorire la comparsa delle doppie punte. Per questo, è bene non asciugare i capelli alla massima temperatura del phon e, se si usano piastre o arricciacapelli, regolare la temperatura per evitare danni.

Quando laviamo i capelli non dobbiamo avere fretta, ma dobbiamo dedicare sufficiente tempo a massaggiare capelli e cuoio capelluto. Se vuoi avere una chioma invidiabile dimenticati gli shampoo fatti di fretta: prenditi qualche minuto per distribuire lo shampoo sulla testa facendo movimenti regolari con i polpastrelli.

Subito dopo lo shampoo, poi, evita di strizzare i capelli con un asciugamano. Piuttosto, tampona l’asciugamano sui capelli per assorbire l’acqua in eccesso, in modo da evitare il fastidioso effetto crespo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *