,

Crisi di coppia? 10 idee per ritrovare l’intesa

La vita in due a volte può subire degli alti e bassi, è normale, succede a tutti! I campanelli di allarme che possono far presagire una crisi di coppia sono diversi: mancanza di interessi, assenza di dialogo, liti frequenti o calo del desiderio, per esempio.

Non sottovalutarli, ma non spaventarti nemmeno, risolvere le piccole difficoltà è semplice, basta avere la voglia di farlo insieme. Vediamo 10 idee per ritrovare l’intesa e lasciarsi alle spalle questo momento “No”.

Crisi di coppia? Superarla insieme è possibile

A volte è solo una spiacevole sensazione, altre ci si ritrova di fronte all’evidenza lampante che qualcosa non va. Le crisi di coppia possono arrivare quando meno te lo aspetti e negarle non servirà certo a migliorare le cose!

Prima di affrontare il discorso con il tuo partner è bene far chiarezza in se stessi e cercare di comprendere i propri errori oppure eventuali novità nel comportamento o nel menage in due che possano aver scosso la dolce metà.

Prima di vedere le 10 idee per ritrovare l’intesa è bene fare una precisazione: evita di consolarti tra le braccia di qualcun altro solo perchè “siete in crisi” oppure di prendere decisioni affrettate come ” pause di riflessione” o altri errori che potrebbero compromettere definitivamente un rapporto in difficoltà.

Piuttosto che cadere in tentazione, esci con un’amica che conosce anche lui oppure con una parente (la mamma, la sorella) e parlane con lei: molto spesso non riesci a trovare la soluzione perchè sei coinvolta, ma sicuramente una persona esterna potrà valutare meglio e in maniera distaccata la situazione.

10 idee per superare la crisi di coppia:

Organizzate un viaggio insieme: perchè non prendere qualche giorno di ferie e organizzare una vacanza, anche solo di pochi giorni in una località nuova? In questo modo avrete l’occasione non solo di stare insieme, ma anche di unirvi con un obiettivo comune che vi permetterà di ritrovare l’armonia e il dialogo.

Cercate un nuovo interesse comune: molto spesso sono la routine e la noia a provocare le crisi di coppia. Fate sempre le stesse cose? Nessun problema: cercate un nuovo interesse. Che sia uno sport, una nuova serie tv, un gioco da tavolo poco importa, darai una ventata di aria nuova alla vostra vita di coppia!

Rispolvera vecchi ricordi: hai una scatola di fotografie, cartoline, lettere oppure li hai salvati nel tuo profilo social o sul pc? Prendetevi una serata insieme per rivivere quei momenti: non solo sorriderete tantissimo a pensare a come vi siete conosciuti e a tutto quello che avete fatto insieme, ma riscoprirete la gioia di quei momenti. Vale davvero la pena rovinare tutto?

Fate una lista: ritagliati del tempo e proponi a lui di fare una lista delle cose che vanno e di quelle che più vi fanno arrabbiare. E parlatene insieme in maniera costruttiva cercando di valutare in maniera obiettiva ognuno la ragione dell’altro. I primi giorni, magari, litigherete, ma sarà sicuramente uno spunto di riflessione!

Leggi anche: I vizi degli uomini… più odiati dalle donne!

Non dormite in camere separate: molto spesso succede che le coppie in crisi tendano a non vivere o dormire negli stessi spazi. Niente di più sbagliato! Continuare a dormire insieme nello stesso letto permetterà di rimanere comunque vicini. Se non volontariamente, succederà durante il sonno!

Le faccende di casa insieme: può sembrare strano, ma svolgere le faccende domestiche insieme aiuta il rapporto di coppia. Dividersi i ruoli, collaborare, passare del tempo insieme. Anche se il tuo lui storce il naso cerca di convincerlo facendogli capire che così sarete più uniti!

Leggi anche: 10 segreti per non farlo scappare!

Fate una “pazzia” : avete sempre desiderato acquistare qualcosa di strano oppure avete sempre sognato di partire senza una meta? Fatelo! In maniera coscienziosa e adulta, ovviamente, ma senza troppi pensieri. Vi toglierete un grande peso!

Quando la crisi di coppia fa calare il desiderio…

E’ inutile fare i finti perbenisti: molto spesso un rapporto di coppia va in crisi perchè cala il desiderio. E altre volte è l’inverso: la difficoltà rende tutto meno appagante. Ecco qualche consiglio da adottare.

Per qualche giorno niente pigiamone e pinzone nei capelli: eh, si, anche se lui ormai ben conosce i tuoi pigiamoni rosa di pile e le tue “cipolle” nei capelli cerca di fargli una piccola sorpresa e farti trovare bellissima quando lui torna dal lavoro. Lo stupirai e potreste ritrovare l’intesa in pochissimo tempo.

Ritagliatevi il giusto spazio: anche se avete dei bambini cercate di trovare del tempo per voi e per la vostra intimità. Approfittate di una gita scolastica, di una serata a casa dell’amichetto di vostro figlio o di qualsiasi altro momento. Riscoprirete il piacere di stare insieme!

Sperimentate qualche novità: senza per forza dover imitare “50 sfumature di grigio” sperimentare qualche novità può essere lo stimolo giusto per ritrovare l’intesa di coppia. Cosa scegliere? Beh, questo dipende da te e dai suoi gusti!

Se in questo periodo la tua coppia è in crisi oppure state attraversando un periodo difficile, non ti preoccupare: più o meno ci siamo passati tutti! Cerca di mettere in pratica questi consigli e scambia qualche chiacchiera con le nostre iscritte al forum, a volte anche nel mondo virtuale si possono trovare delle persone affidabili e carine a cui spiegare i propri problemi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *