,

Come vincere la timidezza

Essere timidi a volte è un ostacolo che appare insuperabile: parlare in pubblico, ritrovarsi in mezzo a una folla di sconosciuti o iniziare una conversazione con persone che non si conoscono bene sono situazioni che possono mettere a disagio chi ha un carattere introverso.

Se uno dei tuoi buoni propositi per i prossimi mesi è quello di vincere la timidezza metti in pratica questi piccoli consigli.

Supera la paura di sbagliare

Spesso la timidezza nasconde una irrazionale paura di sbagliare, di deludere chi si ha di fronte o di essere giudicati male. Ma il più delle volte si tratta di una paura che non ha nessun fondamento: il nostro interlocutore non è un giudice e i difetti enormi che pensiamo di possedere e gli errori che pensiamo di commettere quasi certamente non li ha neppure notati.

Leggi anche: 10 modi per fargli capire che ti piace!

Qualche consiglio per vincere la timidezza

Per superare la timidezza fai in modo di arricchire la tua vita quotidiana con esperienze capaci di aiutarti a superare man mano i tuoi ostacoli mentali. Cerca di conoscere persone nuove e, allo stesso tempo, lavora sulla tua autostima.

Ad esempio, potresti iscriverti a un corso che ti piace o imparare a recitare. La recitazione, dal momento che fa vestire all’attore i panni di un personaggio, è una tecnica formidabile per vincere le proprie paure. Altri piccoli consigli, facili da applicare nella vita di ogni giorno, sono di prendersi meno sul serio e imparare a sdrammatizzare e a ridere dei propri difetti e dei propri errori.

Imparare a lasciarsi andare e ad agire d’impulso può aiutarci colorare la vita di tante esperienze ed emozioni, provare per credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come usare lo smalto graffiti style di Essence

Gli ingredienti da evitare nei cosmetici e nelle creme