,

Come pulire le scarpe di camoscio

Le scarpe in camoscio sono tanto comode quanto delicate: basta un niente per macchiarle! Proprio perché sono molto delicate, è importante rimuovere la macchia senza essere aggressivi, altrimenti si corre il rischio di rovinarle.

Ecco qualche consiglio su come pulire le scarpe di camoscio in modo efficace.

Come pulire le scarpe di camoscio velocemente

Anche se non ci sono macchie evidenti, è importante spazzolare le scarpe di camoscio dopo ogni utilizzo. In questo modo toglieremo la polvere che si è depositata sulla scarpa e aiuteremo le calzature a durare più a lungo.

Per la pulizia frequente delle scarpe in camoscio si può usare una spazzola apposita, l’importante è controllare che le setole non graffino o danneggino il pellame. Se le scarpe sono bagnate, invece, possiamo farle asciugare più velocemente – e così evitare che si macchino – tamponandole con un panno.

Come rimuovere le macchie dalle scarpe di camoscio

Se le nostre scarpe di camoscio si sono macchiate e una semplice spazzolata non è sufficiente sarà necessario agire più in profondità. Per le macchie d’unto è importante agire subito, cospargendo la scarpa con dell’amido in grado di assorbire l’olio. Dopo averlo lasciato agire per almeno un quarto d’ora, l’amido può essere rimosso con un panno inumidito.

Se non si può agire subito o se non si conosce l’origine della macchia si può provare a trattare le scarpe con un po’ di latte. Basterà passare sulla zona macchiata un panno o del cotone imbevuto con del latte.

Se la macchia è particolarmente resistente l’unica soluzione è il lavaggio delle calzature. Per pulire le scarpe di camoscio bisognerà lavarle con un detergente delicato in acqua tiepida. Dopo aver massaggiato la zona macchiata per favorire la scomparsa della macchia, facciamo asciugare le scarpe al riparo dalla luce diretta del sole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unghie decorate autunnali (30 foto)

Profumo Miu Miu: la nuova fragranza il 10 settembre