,

Come combattere la depressione

Soffrire di depressione significa isolarsi completamente dal mondo: chi si sente depresso, anche in forma lieve, ha la sensazione di aver perso la voglia di vivere e di stare con gli altri. Essere tristi in certi momenti della nostra vita è assolutamente normale: durante la nostra esistenza siamo continuamente messi a dura prova da lutti o altre situazioni (come la fine di un amore) che possono avere delle ripercussioni sul nostro stato d’animo anche per diverse settimane o mesi. Ma se questa sensazione di malessere non va via e persiste nel tempo, allora potrebbe essere un campanello d’allarme della depressione.

Ma c’è una buona notizia: uscire dallo stato di depressione è possibile, basta sapere come fare!

I sintomi della depressione: come riconoscerla

La depressione, che può essere diagnosticata solo dal vostro medico, presenta dei segnali inequivocabili che possono tuttavia variare da persona a persona.

Uno dei segnali prevalenti è la tristezza e il senso di vuoto che accompagna per lungo tempo chi ne soffre. Chi soffre di depressione si sente completamente inutile e ritiene che nulla nella propria vita abbia un senso. Non una tristezza che dura un paio di giorni, ma un senso di malessere continuo che accompagna chi ne soffre anche per dei mesi.

A questa sensazione di malessere possono accompagnarsi problemi di insonnia, ansia continua, stanchezza perenne. Una persona depressa tende a chiudersi in casa, a uscire poco e a frequentare di rado i propri amici. Il suo passatempo preferito diventa dormire.

Gli attacchi di ansia possono essere scatenati da eventi generalmente innocui, come una visita inaspettata. Spesso una persona depressa tende a credere di avere “qualche brutto male”, arrivando a convincersi di avere ancora pochi mesi di vita.

Combattere la depressione è possibile: fatevi aiutare

Se state passando un momento difficile chiedete aiuto al vostro medico. Pensate che non vi possa capire? Cercate uno psicologo che sia ben disposto ad ascoltarvi, ma non cercate delle scuse per rimandare. Più sarà il tempo che concedete al vostro malessere, più sarà il tempo che vi impedite di essere felici. Sì, tutti meritiamo di esserlo.

Combattere la depressione è possibile, fatevi aiutare e non abbiate paura di riprendere in mano le redini della vostra vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trucco labbra con rossetto viola

cosmetici fai da te

Scrub labbra fai da te