,

Una manicure per festeggiare la primavera

Quest’anno l’inverno è stato più grigio e freddo che mai, ma proprio per questo salutarlo con l’arrivederci non è mai stato un sollievo così piacevole. Ora i nostri sensi sono tutti pronti per accogliere la più gradevole e colorata delle stagioni: la primavera.
Deborah Milano si conferma al top della sua categoria proponendoci una manicure giovane, semplice e vivace, perfetta per l’occasione. Per non farci cogliere impreparate dal periodo più allegro dell’anno, non dobbiamo far altro che seguire i consigli del prestigioso brand italiano. Le unghie sbocceranno dalle mani come la più bella delle rose.

nail art primavera
Prima di tutto, trovate la posizione più comoda per applicare la vostra manicure ed assicuratevi di avere le unghie ben pulite. Ricordatevi che per ottenere risultati ottimali è consigliabile stendere il colore dal centro dell’unghia fino all’esterno.
Scegliete il vostro colore base. Il verde brillante (Pret a Porter # 91) è ottimo per questo ruolo.

Si possono tranquillamente scegliere altri colori, ma l’importante è mantenere lo spirito sbarazzino e brillante della primavera. Ora si può iniziare a creare la decorazione floreale impostando sull’unghia delle piccole gocce di colore bianco (Pret a Porter # 01) disposte in cerchio.

I tocchi di colore devono essere precisi e mai eccessivi, motivo per cui è utile usare un foglio come supporto durante le operazioni. A questo punto il fiore va completato con un corpo centrale, preferibilmente giallo (Pret a Porter # 98 ), per richiamare i colori naturali delle margherite. Terminato anche quest’ultimo passo, basta solo lasciare asciugare le unghie per un po’ ed il gioco è fatto.
Ecco dunque una manicure semplicissima da realizzare, che trasformerà le vostre unghie nei fiori più grintosi di questa primavera, tutto rigorosamente in stile Deborah Milano.

Buona visione del video!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L’Oreal: capelli con effetti sfumato fai da te!

Angelina jolie e la chirurgia preventiva