,

Trucchi per rinforzare le unghie in modo naturale

Sei amante della nail art e della manicure, ma proprio non riesci a far crescere le unghie come vorresti? In questo articolo troverai i nostri consigli e alcuni piccoli trucchi per rinforzare le unghie in modo naturale. Scopri con noi come fare e con un po’ di costanza arriveranno i primi risultati!

Rinforzare le unghie con l’olio extravergine di oliva

L’olio extravergine di oliva è un validissimo alleato delle tue unghie e permette di rinforzarle rendendole più sane, lucide e forti.

Per realizzare un piccolo impacco naturale non dovrai fare altro che far cadere qualche goccia di questo prezioso ingrediente su un dischetto di cotone e passarlo su tutta la superficie (che dovrà essere priva di smalto e altri prodotti) massaggiando sino a completo assorbimento.

Non dimenticare di metterne un po’ anche nella zona delle cuticole, ossia quella parte di pelle che si trova intorno all’unghia, che spesso si secca e si arrossa.

Esegui questa operazione quattro volte la settimana. Per un’azione urto i primi 10 giorni ti consigliamo di effettuare questo piccolo trattamento quotidianamente, dopo esserti struccata e prima di applicare la crema idratante.

Scopri anche: Cause e rimedi per unghie ingiallite

I semi di lino: preziosi non solo per le unghie

Nei vari articoli dedicati alla bellezza naturale dei capelli abbiamo più volte menzionato i benefici dei semi di lino, utilissimi non solo per la nostra chioma, ma anche per rendere le unghie più forti.

Una manciata al giorno di questi semini (nell’insalata, nello yogurt o al naturale) ti permetteranno in pochissimo tempo di sfoggiare una manicure da sogno. Inoltre sono ricchi di acidi grassi, di sali minerali e di vitamine indispensabili all’organismo.

Quindi sono perfetti per unire l’utile al dilettevole!

Potrebbe piacerti anche: Come rimuovere il gel dalle unghie: guida completa passo passo

Rinforzare le unghie naturalmente: qualche buona abitudine

I semi di lino e l’olio extravergine ti aiuteranno a rinforzare le unghie naturalmente, ma affinchè i risultati siano visibili e duraturi nel tempo dovrai anche adottare qualche buona abitudine!

Ricordati sempre di utilizzare solamente solventi privi di acetone e possibilmente a base oleosa. Inoltre fai attenzione agli smalti in commercio: molti contengono sostanze dannose che vanno assolutamente evitate come, ad esempio, il Toluene e la Formaldeide.

Cerca di preferire marchi che abbiano la dicitura “Big Free” perchè vuol dire che sono sicuri e privi di ingredienti aggressivi o tossici.

Ed infine utilizza sempre i guanti durante le pulizie domestiche o ogni volta che devi utilizzare detergenti e tenere le mani a mollo molto a lungo. Effettuare queste operazioni a mani nude, infatti, è la prima causa di indebolimento delle unghie che sotto l’azione dell’acqua e del detersivo diventano molli, si piegano e si spezzano inevitabilmente.

Con questi piccoli trucchetti e con un po’ di costanza nel mantenere queste buone abitudini riuscirai con il tempo a migliorare e rinforzare l’aspetto della tua manicure e a sfoggiare i tuoi smalti o le tue nail art preferite senza alcun tipo di problema!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unghie decorate per Halloween (36 foto idee)

Trucco da vampiro per Halloween