,

Terapia di coppia: quando e perchè farla

Abbiamo visto nell’articolo su come ritrovare l’intesa col partner alcuni metodi per evitare di mettere a serio rischio una relazione. Ma quando le normali attenzioni quotidiane non bastano, forse occorre un aiuto in più. Una valida soluzione è la terapia di coppia e in questa nuova guida vedremo quando farla e, soprattutto, perchè.

Terapia di coppia quando farla? I campanelli d’allarme

Nonostante il termine “terapia” possa fare un po’ spavento, non pensare che questo percorso sia solamente riservato ai pazzi oppure a chi si lancia i piatti addosso! O ancora non credere che occorra arrivare ad avere seri problemi relazionali per affrontarla: potresti rischiare che sia troppo tardi e rendere la terapia di coppia essenzialmente inutile.

Rivolgersi ad uno psicoterapeuta esperto in problematiche di questo tipo non è nulla di cui vergognarsi: è assolutamente normale avere dei problemi da affrontare e rivolgersi ad una figura professionale è il primo passo per prendere atto delle difficoltà e reagire.

Se il tuo lui o la tua dolce metà non ne vuole assolutamente sapere cerca di fargli notare che è l’unico modo per salvare una relazione che rischia di essere compromessa dalle continue liti, dalla mancanza di dialogo o di desiderio nell’intimità.

Sono infatti questi i principali campanelli di allarme che ti dovrebbero convincere a rivolgerti ad uno specialista. Non è infatti necessario che si arrivi a gesti estremi: molto spesso sono i silenzi, le cose non dette e il non avere più il piacere di stare insieme a rovinare le relazioni.

Leggi anche: I vizi degli uomini… più odiati dalle donne!

Terapia di coppia: perchè farla?

I perchè sono moltissimi e sarebbe quasi impossibile riuscire ad elencarli tutti in questo articolo. Ma uno dei principali motivi per cui è opportuno e benefico sottoporsi ad un ciclo di terapia di coppia è quello di riuscire nuovamente a comunicare e a rendere noto all’altra persona tutto ciò che non ci piace.

Grazie a domande mirate e alla mediazione del terapeuta, infatti, i problemi verranno lentamente affrontati, senza litigare, ma dialogando e, soprattutto, senza doversi tirare addosso i piatti oppure senza dover fare scenate in pubblico o tra le mura domestiche.

A volte, poi, lo psicologo potrebbe ritenere opportuno svolgere le sedute separatamente, unitamente ad un collega. In questo caso entrambi verrete messi in stanze differenti e potrete sfogarvi e rivolgere le vostre perplessità allo specialista, senza che il vostro compagno o compagna senta tutto.

Saranno poi loro a trovare la giusta soluzione per farvi dialogare di nuovo, senza alcuna fretta.

Entro qualche mese, con pazienza e costanza riuscirete a trovare il benessere e la voglia di stare insieme, la cosa essenziale, tuttavia, è essere convinti e metterci impegno e pazienza per terminare al meglio il percorso. Ricordati sempre che occorre molto lavoro e che nessuno, nemmeno il più pagato degli specialisti, ha la bacchetta magica!

Ti potrebbe interessare: Un matrimonio perfetto in soli 20 giorni!

Quando è troppo tardi? La terapia serve ancora?

Può anche capitare che la soluzione sia irreparabile e che si prospetti la soluzione più drastica la separazione, ma questo sarà solamente un rimedio estremo quando ormai ogni possibilità di vivere bene insieme è persa. Anche in questo caso, però, sarete sempre guidati per accettare e vivere nel migliore dei modi questa nuova soluzione.

Quando è troppo tardi, quindi, comunque la terapia di coppia potrà aiutare entrambi i membri a ritrovare la serenità dopo una parentesi di vita fatta di litigi e sofferenze, senza covare rancori, vendette e senza troppe cause e avvocati per la separazione.

Non avere paura, comunque. Normalmente questo genere di cura funziona quando ci si rivolge allo psicologo in tempo. Se quindi sospetti che la tua relazione possa prendere una piega sbagliata rivolgiti ad uno studio per un colloquio introduttivo e vedrai che riuscirai e risolvere!

Sei alla ricerca di altri preziosi consigli e di altre guide sulla coppia? Allora non perdere tutti gli articoli presenti in questa sezione: troverai guide, tutorial e approfondimenti per vivere nel migliore dei modi la tua storia d’amore ed essere sempre bellissima, ma soprattutto pronta ad affrontare le piccole difficoltà quotidiane.

Buon proseguimento di lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scoprire un tradimento con il linguaggio del corpo

Scoprire un tradimento con il linguaggio del corpo

Vene varicose, ecco come prevenirle