,

Rimedi naturali per idratare i capelli dopo l’estate

Rimedi naturali per idratare i capelli dopo l'estate

Il sole, la salsedine e la brezza marina possono mettere a dura prova la bellezza dei nostri capelli facendoli apparire secchi e sfibrati, soprattutto se già indeboliti da pieghe, trattamenti aggressivi e colorazioni permanenti. Ma come riportare la nostra chioma a risplendere di salute nel modo più naturale possibile? Quali prodotti possiamo trovare in commercio per farli tornare bellissimi come prima delle vacanze estive? Ecco alcuni suggerimenti!

Rimedi naturali per idratare i capelli:

Tra i rimedi naturali “della nonna” di maggior successo troviamo diversi trattamenti e maschere che possiamo realizzare in casa con pochi, semplici ingredienti reperibili in dispensa o al supermercato.

  • Oli vegetali: Uno dei rimedi maggiormente apprezzati per far risplendere i capelli di nuova luce è usare un olio vegetale, meglio se di oliva o di mandorle, al posto del balsamo per un impacco nutriente. E’ sufficiente picchiettare i capelli con un po’ di prodotto (non esagerate, altrimenti diventeranno unti), tenere in posa per qualche minuto e risciacquare con cura.
  • Maschera con uovo e limone: il tuorlo d’uovo è molto efficace e rende i capelli davvero morbidi e brillanti, facilmente pettinabili. Per una maschera express basta mescolarne uno con qualche goccia di limone (per togliere il cattivo odore) e tenere in posa, coprendo con della pellicola trasparente, per una decina di minuti. Risciacquare con abbondante acqua tiepida.

Leggi anche: 5 acconciature facili per capelli corti

Rimedi in commercio per idratare la chioma

Se invece preferite un prodotto già confezionato da applicare direttamente sulla chioma risparmiando tempo, potete provare uno dei rimedi in commercio già pronti all’uso. Ce ne sono davvero moltissimi, ecco qualche idea:

  • Olio di mandorle dolci: lo potete trovare in erboristeria e nelle profumerie specializzate
  • Semi di lino: sia in versione naturale da assumere via bocca oppure sotto forma di olio idratante è davvero un toccasana per la vostra capigliatura e anche per le unghie!

A questi rimedi naturali si aggiungono tantissimi altri trattamenti come le maschere riparatrici, i balsami specifici e molti oli dopo shampoo che contengono ingredienti specifici per capelli secchi dopo l’estate.

Grazie a questi piccoli consigli, i capelli secchi non saranno più un problema e non dovrete correre a tagliarli dopo le vostre vacanze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Effetti speciali sulle unghie: ecco cosa trovi in profumeria

Prodotti per idratare i capelli sfibrati dal sole