,

Quali sono i primi sintomi della gravidanza?

Quando si vuole allargare la famiglia è bene ascoltare il proprio corpo in modo da poter riconoscere i sintomi della gravidanza sin da subito. Ma quali sono i primi sintomi della gravidanza, quei segnali da cogliere per poi fare un semplice test in grado di confermare o meno i sospetti?

I primi sintomi della gravidanza

Il corpo di ogni donna è diverso e diverse possono essere le reazioni a una gravidanza. Ad ogni modo esistono sintomi piuttosto comuni e frequenti, che è importante valutare e conoscere e che si manifestano entro le prime settimane dal concepimento.

Il sintomo più evidente è un ritardo del ciclo mestruale, ma non è l’unico: a molte donne capita di sentire tensione al seno (che inizia a prepararsi per nutrire il bambino una volta nato) e di avvertire nausea, specie al mattino. Un altro sintomo comune è il senso di stanchezza che si protrae per tutta la giornata, accompagnato da sonnolenza e mal di testa.

Tra i sintomi più comuni della gravidanza ci sono anche il frequente bisogno di fare pipì, crampi a livello addominale e in generale tensione nella zona del basso ventre.

Leggi anche: 10 modi divertenti per annunciare una gravidanza 

Per dissipare ogni dubbio fai il test di gravidanza

Se hai un ciclo mestruale irregolare è un po’ più complesso capire se la mancanza delle mestruazioni sia dovuta o meno a una gravidanza. Quando avverti uno o più dei sintomi sopra elencati e hai il sospetto di essere incinta, il metodo più semplice per dissipare il dubbio è fare un test di gravidanza. In pochi minuti avrai l’esito del test, piuttosto attendibile, e saprai se quelli che hai immaginato fossero i primi sintomi della gravidanza sono tali oppure no.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *