,

Quali sono gli alimenti ricchi di ferro

Stanchezza e spossatezza possono essere i sintomi di una carenza di ferro nel sangue. Per scoprirlo basta un semplice prelievo del sangue, ma è bene sapere che ci sono tanti alimenti in natura che possono compensare questa carenza perchè ricchi di ferro.

Se non abbiamo particolari patologie, possiamo cercare di reintegrare la carenza di ferro mangiando alcuni alimenti che ne sono ricchi. Scopriamo quali sono!

Gli alimenti ricchi di ferro

Se la mattina ti svegli sempre stanca, anche dopo aver riposato 8 ore, oppure spesso soffri di mal di testa, postresti avere carenza di ferro. Anche in gravidanza potresti sentirti stanca per lo stesso motivo. Tenere sotto controllo la nostra salute è importante ed in commercio esistono diversi medicinali utilizzati per compensare i cali di ferro, ma per fortuna la natura ci aiuta a combattere questi fastidi anche con l’alimentazione!

E’ bene sapere prima di conoscere la lista dei cibi ricchi di ferro, che alcune sostanze possono inibirne l’assorbimento come l’assunzione del thè o del caffè. Altri alimenti invece ne potenziano gli effetti, come gli alimenti ricchi di vitamina C (arance e limoni ad esempio).

Lista dei cibi ricchi di ferro:

  • Fegato d’oca
  • Cioccolato fondente amaro
  • Vongole
  • Ostriche
  • Cacamo amaro
  • Caviale
  • Muesli con frutta e frutta secca
  • Lenticchie
  • Farnia di soia
  • Germe di grano
  • Pollo
  • Ceci
  • Patate
  • Pinoli
  • Fagioli
  • Nocciole
  • Arachidi
  • Mandorle
  • Uova
  • Carne di cavallo
  • Avena

Ti portebbe interessare anche questo articolo: Cos’è la piramide alimentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *