,

Olio per capelli: come usarlo e proprietà nutritive

Olio per capelli

Salsedine, vento, sole, phon e piastre per capelli: sono molti i fattori che, soprattutto in estate, possono rovinare la chioma rendendola secca, opaca e sfibrata. Come evitare questo problema? Molto semplice: usando un olio per capelli nutriente e protettivo!

Olio per capelli: cos’è e a cosa serve

L’olio protettivo per capelli è un prodotto che si trova facilmente in commercio in nelle profumerie, nei punti vendita beauty e in moltissimi supermercati.

Venduto in formato spray o flacone, è un alleato insostituibile per evitare danni alla capigliatura dovuti alla salsedine, alle pieghe e ai raggi del sole.

Usarlo è facilissimo: basta vaporizzarne o stenderne un piccola quantità con le mani su tutte le lunghezze prima dell’esposizione al sole, del bagno in mare oppure dopo la doccia e prima dell’asciugatura con phon e spazzola.

E’ importante applicarlo solamente sulle punte e sulle lunghezze, mai sulle radici per evitare che i capelli appaiano unti e sporchi dopo il lavaggio.

Guarda anche: Capelli ricci senza piastra, come farli al naturale

Come scegliere l’olio per capelli:

L’olio per capelli è disponibile in varie versioni per adattarsi alle diverse esigenze delle consumatrici. Ovviamente è sempre meglio preferire un prodotto non troppo untuoso e che non appesantisca la capigliatura.

E’ bene assicurarsi, inoltre, che sia di origine vegetale e che contenga un’alta percentuale di ingredienti naturali. Evita prodotti che contengono siliconi, paraffina, oli minerali e altri elementi sintetici che potrebbero dare prurito e seccare eccessivamente.

Fatte le dovute promesse, ecco quale olio scegliere in base alla stagione e al periodo dell’anno:

Durante l’estate: per proteggere i capelli dal sole e dall’azione del mare sono molto indicati gli oli protettivi a base di monoi e cocco che sono districanti e anche molto profumati. Perfetti anche quelli a base di aloe vera, più leggeri e ideali per chi ha i capelli grassi.

Prima della piega o dopo lo shampoo: sia in estate che in inverno è importante proteggere la chioma dall’azione di phon, piastre per capelli e altri prodotti per lo styling. I prodotti più efficaci sono sicuramente quelli a base di semi di lino, argan e karitè.

E se vuoi un risultato davvero super esegui un impacco una volta alla settimana utilizzando ingredienti naturali e green. Leggi come fare in questo articolo e dai un’occhiata anche a  tutti gli altri articoli sui capelli.

La tua chioma risplenderà senza fatica e senza sprechi di denaro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come ottenere un’abbronzatura perfetta

Come abbronzarsi velocemente

Maschera al cetriolo fai da te

Maschera al cetriolo fai da te