,

E’ meglio il laser o la luce pulsata?

Quali sono le differenze? Qual’è il trattamento di epilazione definitiva migliore?

Vorresti iniziare delle sedute di epilazione definitiva, ma non sai se è meglio optare per quella laser o a luce pulsata? In questo articolo troverai le differenze, una guida alla scelta e i suggerimenti su quale delle due può essere più adatta a te. Continua la lettura per leggere tutti i dettagli!

Che differenza c’è tra laser e luce pulsata?

Prima di capire se sia meglio il laser o la luce pulsata è bene capire quali sono le differenze tra questi due metodi di depilazione.

La luce pulsata viene effettuata usando macchinari specifici, reperibili anche in commercio, che agiscono tramite lunghezze di diverse onde, non molto selettive. Il problema è che potrebbero aggredire anche la melanina della pelle, non solo quella del pelo.

Ps: Lo sai che partecipando a questo concorso puoi vincere un epilatore a luce pulsata?

Il laser, invece, agisce in maniera più mirata, andando a colpire con un’unica lunghezza d’onda solamente il bulbo pilifero.

Proprio per questo motivo, il secondo metodo risulta più veloce e sicuro e, a differenza della luce pulsata, può essere utilizzato anche durante il periodo estivo.

Il trattamento laser è disponibile unicamente presso i centri estetici qualificati e i medici estetici, mentre i macchinari per la luce pulsata si possono acquistare anche nei punti vendita, sebbene siano meno professionali di quelli dei saloni di bellezza.

Il costo per un macchinario per l’epilazione definitiva fai da te si aggira tra i 100 e 300 euro, a seconda del marchio, delle funzioni e della tecnologia impiegata.

Leggi anche: Epilatore elettrico: ecco come sceglierlo!

E’ meglio il laser o la luce pulsata? Qualche risposta

Sulle pelli più sensibili, abbronzate o particolarmente scure è sempre consigliato l’uso del laser, perchè non va a danneggiare la melanina della cute, agendo in maniera più delicata.

In generale sarebbe sempre meglio usare questa tipologia di trattamento, anche se non può essere effettuata in casa e prevede un ciclo di sedute dall’estetista che può variare a seconda della robustezza del pelo e della ricrescita.

Unica pecca la reperibilità: i macchinari per la luce pulsata, come accennato in precedenza, possono anche essere acquistati per la depilazione casalinga e sono ampiamente diffusi in tutti i centri estetici.

Quelli per il laser, invece, devono essere usati solamente da personale esperto e qualificato e, sebbene un decreto recente abbia stabilito che anche le estetiste professioniste possono utilizzarlo in salone, quello disponibile nei centri di bellezza è depotenziato rispetto a quello ad uso medico.

Entrambe le tipologie di epilazione definitiva hanno comunque delle controindicazioni soprattutto in caso di allattamento, gravidanza, assunzione di farmaci o particolari patologie. Consulta sempre un medico o chiedi il parere di un esperto prima di iniziare. Non rischiare!

Potrebbe piacerti anche: Come far durare di più la ceretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *