,

La dieta del limone per disintossicare e dimagrire

Avete mai sentito parlare della dieta del limone? Si tratta di una dieta disintossicante che promette di depurare il nostro corpo dalle tossine nocive e, contemporaneamente, dare un valido aiuto nella perdita di peso.

Depurati con il limone in 7 giorni!

La dieta del limone, grazie alla vitamina C contenuta in questo frutto, ci permette di disintossicare l’organismo dalle scorie e fare il pieno di vitamine, utili per combattere le influenze stagionali.

Per questo motivo è particolarmente indicato seguirla nel periodo autunnale, quando il nostro corpo necessita di fare il pieno di vitamina C.

Ma non solo: la dieta del limone promette anche di aiutare il transito intestinale se accompagnata da un bicchiere di acqua tiepida.

Come fare la dieta del limone

Per depurare il nostro organismo servono solo acqua e limone da dosare in questo modo:

  • Mezzo bicchiere di acqua
  • 2 cucchiai di succo di limone

Alla nostra bevanda naturale depurante, possono essere aggiunte delle spezie a nostro piacimento, evitando gli zuccheri se desideriamo abbinare una perdita di peso alla dieta disintossicante.

Se ne consiglia l’assunzione di un bicchiere del nostro preparato a base di limone la mattina appena svegli. Abbinata ad una regolare dieta, alimentazione sana ed un pò di movimento, può favorire la perdita di peso. Come per tutte le diete, è consigliabile seguirla solo per alcuni giorni.

Leggi anche: Come fare la limonata

Possibili effetti collaterali

Questo tipo di dieta è sconsigliata per chi soffre di gastrite. Un’assunzione prolungata di questa dieta, potrebbe portare ad alcuni effetti collaterali come stanchezza, difficoltà di concentrazione, cattivo umore e vertigini. Inoltre, l’assunzione prolungata di acqua e limone potrebbe danneggiare lo smalto dei denti se assunta tutti i giorni.

In caso di presenza di alcune patologie particolari, è sempre consigliabile consultare il proprio medico di fiducia prima di iniziare qualsiasi tipo di dieta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Frutta e verdura di stagione: ecco il calendario

Divorzio breve: finalmente è legge!