,

Impacco per capelli fai da te

Young woman with beautiful hair style

Desideri una chioma splendida, corposa e lucente in maniera assolutamente casalinga? In questo articolo troverai tre ricette per realizzare un impacco per capelli fai da te con gli ingredienti che hai a disposizione nella dispensa o che potrai facilmente reperire nei supermercati o nei punti vendita dedicati alla bellezza.

Impacco per capelli fai da te all’uovo

Quando le nostre nonne non avevano a disposizione tutti i balsami e le maschere che oggi troviamo in commercio come facevano? Semplice, utilizzavano ciò che avevano in casa e avevano dei capelli davvero bellissimi in maniera naturale ed ecologica!

Uno dei metodi più apprezzati è creare un impacco a base di tuorlo d’uovo, ricco di acidi grassi e proteine che curano e nutrono in profondità la chioma, senza appesantirla.

Per realizzarlo utilizza uno o due rossi piuttosto grandi e mescolali ad un cucchiaio di olio di oliva extravergine. Quindi stendilo dalle radici alle punte e lascia in posa per circa 20 minuti, coprendo con della pellicola trasparente per farlo penetrare meglio.

Una volta risciacquato vedrai subito i primi miglioramenti e ne avrai guadagnato in lucentezza e corposità spendendo pochissimi euro e senza immettere nell’ambiente sostanze dannose o tensioattivi non biodegradabili.

Olio di mandorle: un toccasana non solo per i capelli!

L’olio di mandorle è leggero e permette di districare, lucidare e rendere bellissima la chioma senza ungerla troppo. Particolarmente indicato per chi ha doppie punte, secchezza del corpo capillare e opacità, lo puoi comprare facilmente nelle farmacie, nelle erboristerie e anche in moltissime profumerie naturali.

Scopri anche: Come far durare di più la tinta dei capelli

L’importante è che sia puro e possibilmente biologico. Una volta acquistato potrai aggiungerlo al tuo balsamo preferito oppure applicarlo direttamente sulle lunghezze usandone qualche goccia prima di asciugarli.

E’ un rimedio naturale molto diffuso e sarà utile anche per mani, piedi e unghie!

Yogurt e Banana: perfetto per capelli sottili e che si spezzano:

L’impacco a base di banana schiacciata e yogurt nutre e rafforza i capelli, soprattutto quelli fini che si spezzano con facilità. Basta unire la polpa di un frutto in qualche cucchiaio di yogurt intero non zuccherato e tenere in posa sulla testa per almeno 30 minuti.

E se te ne avanza un po’ potrai sempre utilizzarlo per una merenda golosa e sana, visto che gli ingredienti utilizzati sono assolutamente commestibili e di ottimo gusto.

E per un tocco di lucentezza in più effettua l’ultimo risciacquo utilizzando un cucchiaino di aceto di vino o mele, un segreto di bellezza molto antico, ma sempre efficace!

Se hai paura del cattivo odore che l’aceto oppure il tuorlo d’uovo potrebbero lasciare sulla tua testa, non ti preoccupare: aggiungi sempre un gdi limone oppure di un olio essenziale a tua scelta per eliminare questo fastidioso problema.

Cerchi altri consigli sui capelli? Consulta tutti i nostri articoli recandoti in questo link. Troverai rimedi naturali, acconciature, consigli sui tagli e moltissimo altro!

1 Commento

Che ne pensi? Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

come far durare la tinta capelli

Come far durare di più la tinta dei capelli

Piastra per capelli: guida all’uso corretto