,

I 1000 pregi del Limone

Oggi voglio svelarvi alcuni segreti molto interessanti sul limone. Si, proprio quel frutto giallo, aspro e simile ad una palla da rugby che avrete sicuramente nel frigorifero.

Probabilmente non molti di voi sanno che questo agrume ha delle proprietà molto importanti, che possono essere sfruttate per la cura di malattie, bellezza e salute. E’ infatti ricco di vitamine (C, B1, B2, PP) e sali minerali, che svolgono una funzione di disintossicazione dell’organismo perché, attraverso l’attivazione dei processi metabolici, impediscono l’accumulo di scorie nei tessuti.

Inoltre, il limone è ricco di cellulosa, che ha la proprietà di assorbire acqua e sostanze organiche a livello intestinale, aumentando così il senso di sazietà, e l’idrarazione  delle cellule.

Le parti utilizzabili del limone sono:

–       il succo, in caso di difficoltà digestive, disturbi epatici, diarree, malattie infettive, calcoli;

–       le foglie, in caso di inappetenza, difficoltà digestive, flatulenze, nervosismo, tosse insistente, emicranie, insonnia. Il metodo migliore per prepararle è un infuso, mettendo le foglie tagliate a pezzetti dentro dell’acqua bollente;

–       la scorza, con proprietà toniche, antisettiche e diuretiche (prima però accertatevi che i limoni non siano stati trattati con prodotti strani, per evitare di intossicarvi!). Anche per questa parte, preparate un infuso. marmellata di limoni ricetta

Ecco come utilizzare nello specifico questo magico frutto per curarvi:

–       Acne: prima di dormire, frizionare la pelle del viso col succo di limone. Al mattino risciacquate per bene e ripetete l’operazione, aggiungendo però dell’acqua al succo e lasciando asciugare all’aria. Avrete anche un profumo gradevole!

–       Alito cattivo: preparate un infuso di prezzemolo, filtrate, lasciate riposare per 10 minuti, e aggiungete il succo del limone.

–       Bronchite: fate la solita tisana o limonata calda aggiungendo un cucchiaino di miele, oppure potete scaldare un litro d’acqua fino a ebollizione, aggiungere il limone, e inspirarne per 15 minuti i vapori. Va benissimo anche per raffreddore e sinusite!

Leggi anche: Bere acqua e limone appena svegli fa davvero bene?

–       Calli: prima di andare a dormire, mettete i piedi nell’acqua molto calda, poi mettete sul callo un pezzo di scorza di limone. Toglietelo solo alla mattina. Il callo verrà via facilmente, se ripetete l’operazione per 2-3 sere consecutive!

–       Insonnia: fate un infuso con foglie di limone e fiori d’arancio. Filtrate dopo 10 minuti e aggiungete del miele. E’ una tisana molto rilassante, magari se consumata seduti comodi comodi!

–       Nausea: masticate mezzo limone tagliato a pezzetti (si, probabilmente non ha lo stesso sapore di una torta al cioccolato, ma cercate di resistere).

acido citrico limoni…e per essere sempre più belle:

–       Crema nutriente per pelle grassa: mescolate un cucchiaio di yogurt con due cucchiai di succo di limone e applicatelo sulla pelle massaggiando.

–       Maschera ammorbidente per tutti i tipi di pelle: frullate un’albicocca con un cucchiaino di latte. Aggiungete del limone, mescolate, e applicate.

–       Trattamento antirughe: la sera, dopo aver lavato il viso, spalmate sulle rughe dell’olio extra vergine di oliva mescolato a qualche goccia di succo di limone. Massaggiate lentamente in modo che il tutto venga assorbito.

–       Frizione antiforfora: frizionate una o due volte la settimana il cuoio capelluto con del succo di limone e infuso di ortica.

Questi erano alcuni utili consigli. Mi raccomando, alla prossima spesa al supermercato, non passate indifferenti davanti alla cassetta dei limoni!

Potrebbe piacerti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ginnastica al computer

Mamma a 50 anni