,

Ginnastica fatta in casa

Spesso il poco tempo libero, la vita frenetica o la mancanza di soldi non ci consentono di seguire un programma di allenamento in palestra. Se fai parte di questa categoria di donne, prova con la ginnastica fatta in casa!

Ginnastica in casa per mantenere la linea

Che il tuo problema sia perdere il peso superfluo o mantenere la forma, puoi allenarti comodamente in casa con degli esercizi fai da te eseguiti con gesti abitudinari per la maggior parte delle donne.

Per fare la ginnastica in casa ti basterà guardarti intorno e cercare di capire come sfruttare al meglio quello che ti circonda. Un esempio? Se vivi in condominio evita di usare l’ascensore e preferisci l’uso delle scale. Sali e scendi più volte al giorno per consumare calorie!

Questo primo esercizio ti sarà di aiuto per metterti in moto e scaldare i muscoli del corpo, eliminando il rischio di incorrere in fastidiosi e dolorosi strappi muscolari.

Se stai tanto tempo seduta su una scrivania, magari perché lavori da casa, puoi allenare i polpacci delle gambe appoggiandole sulla punta del piede e ripetendo l’esercizio per 30 volte.

Se vivi al piano terra o hai un bel giardino, sfrutta lo spazio a tua disposizione per fare il salto con la corda. Questo esercizio e’ un vero toccasana per i muscoli di gambe, braccia ed addominali.

Per rassodare l’interno coscia, appoggia le mani su una superficie solida ad altezza dei fianchi (ad esempio lo schienale di un divano) ed alza le gambe, una alla volta, in sessioni da 10 ripetute per 3 volte.
Successivamente ripeti l’esercizio questa volta alzando le gambe di lato. Questo esercizio aiuta a rassodare sia gli addominali che i muscoli delle gambe.

Leggi anche: Come dimagrire la pancia

Sfrutta un termosifone o la struttura del letto per tenere fermi i piedi e fare degli addominali. Se vuoi rassodare la pancia ma no. Sei allenata, inizia con delle sessioni da 10 esercizi. Fai una pausa e ripetili per rinforzare pian piano i muscoli addominali. Dopo la prima settimana, potrai tranquillamente arrivare a 30 esercizi senza troppa fatica. Se sarai costante, vedrai presto i risultati dei tuoi sacrifici!

Un buon alleato per i muscoli delle braccia? Pulisci i vetri delle finestre strofinandoli con movimenti circolari. Avrai finestre pulitissime a vantaggio dei muscoli delle braccia!

Se ti senti abbastanza allenata, prova a fare delle flessioni. 20 in totale, suddivise in sessioni da 10, sono un valido aiuto per iniziare.

Ricorda che più sarai costante, prima vedrai i risultati sul tuo corpo; se stai cercando di perdere peso prima dell’estate, ricorda di abbinare ai tuoi esercizi un’alimentazione sana e priva di grassi. Ne gioverà anche la tua pelle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *