,

Cos’è il trucco semipermanente?

Avete mai sentito parlare del trucco semipermanente? Se siete in cerca di una soluzione per essere sempre in ordine e perfette con il vostro make up, il trucco semipermanente potrebbere essere quello che fa per voi.

Trucco semipermanente: per essere sempre in ordine

Chissà quante volte avrete espresso il desiderio di poter essere sempre in ordine già appena sveglie; quanto sarebbe bello se non dovessimo occuparci del make up ogni giorno? Essere sempre perfette d’altronde richiede tempo, pazienza e sacrificio.

E se fate parte di quella schiera di donne che non possono fare a meno del make up, il trucco semipermanente potrebbe letteralmente semplificarvi la vita permettendovi di avere, fin dalle prime ore del mattino, occhi, sopracciglia e labbra sempre perfette. E senza dovervi truccare!

Il trucco semipermenente è detto anche tatuaggio estetico o truppo permanente; di fatto, consiste nel tatuare sulla parte del viso che vogliamo “truccare” il nostro make up in modo permanente, iniettando dei pigmenti colorati proprio come faremmo per un tatuaggio.

Cos'è il trucco semipermanente?
Applicazione del tatuaggio semipermanente sulle sopracciglia

Sulle palpebre ad esempio, potremo tatuare la linea che applicheremmo manualmente con una eyeliner. Le nostre labbra invece, potrebbero essere più definite applicando un tatuaggio estetico come contorno labbra; ma non solo. Anche le nostre sopracciglia potrebbero essere sempre in ordine e definite grazie al tatuaggio semipermanente.

I vantaggi del tatuaggio estetico o trucco semipermanente

I vantaggi di questo tipo di trattamento estetico sono davvero notevoli per chi desidera essere sempre in ordine: il make up permanente è sicuramente indicato per tutte quelle donne che fanno una vita movimentata e sempre di corsa ma, al tempo stesso, non vogliono rinunciare ad un viso in ordine con il loro make up preferito.

I vantaggi in sintesi:

  • Hai la possibilità di essere in ordine e truccata fin dal momento della sveglia
  • Sarai sempre in ordine in piscina, in palestra e al mare
  • Meno tempo davanti allo specchio significa più tempo da dedicare ad altre cose
  • Hai la possibilità di correggere alcuni piccoli difetti
  • Questo trattamento estetico potrebbe aiutarti a coprire piccole cicatrici del viso

Il trucco semipermanente deve essere sempre eseguito da personale specializzato, che realizzi il trattamento in modo sicuro ed igienico per evitare ogni tipo di infezione.

trucco semipermanente
Applicazione eyeliner con trucco semipermanente

Gli svantaggi del trucco semipermanente

Esattamente come accade per un tatuaggio, i pigmenti inseriti nella cute con il tempo tendono a schiarire, rendendo meno evidente l’effetto “make up”. Il trucco semipermanente ha una durata che può variare (a seconda del vostro tipo di pelle) da 6 mesi fino a 12 mesi. Per questo motivo, trascorso questo tempo, è necessario valutare un ritocco estetico del tatuaggio al fine di mantenerlo evidente, colorito e ben definito.

L’applicazione dei pigmenti nella cute potrebbe non essere proprio piacevole, anche se di fatto il trattamento estetico è sopportabile come un normale tatuaggio; tutto dipende dal vostro grado di sopportazione e dalla vostra soglia di dolore.

E’ bene ricordare inoltre, che per alcuni giorni dopo il trattamento estetico, la pelle potrà essere gonfia ed arrossata per un tempo che può variare da pochi giorni ad una settimana. Valutate quindi di applicare il trucco semipermanente in coincidenza con dei giorni di ferie o approfittando del fine settimana o di un ponte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *