,

Come scegliere lo smalto in base alla stagione

Lo smalto è ormai entrato di diritto nella beauty routine della maggior parte delle donne. E’ importante utilizzare il colore giusto in base al look, all’occasione ed al periodo dell’anno.

In questo articolo vedremo come scegliere lo smalto in base alla stagione. Curiosa? Allora continua la lettura!

Scegliere lo smalto in base alla stagione: colori invernali e autunnali

In commercio esistono moltissimi tipi di smalto: il settore nails, infatti, è uno dei più fiorenti e offre tantissime alternative per le ragazze appassionate di unghie e nail art.

Durante la stagione invernale o autunnale, un’idea carina è quella di abbinare la manicure ai colori tipici di questo periodo. Sì, quindi, ai grigi, ai colori della gamma dei bruni, dei cioccolato e a tutte le tonalità con sottotono freddo.

Durante le festività natalizie e a Capodanno, invece, sono particolarmente indicati i rossi, i glitter, i dorati, i silver e, ovviamente, il bianco, perfetto per intonarsi ai paesaggi invernali.

E’ primavera: scegli tonalità allegre!

In primavera, invece, potrai sbizzarrirti con tutte le tonalità che ricordano i fiori: lilla, rosa, fucsia, ma anche il giallo e l’arancio. L’ideale sarebbe optare per delle tonalità pastello, che ricordano moltissimo i primi boccioli.

Immancabile il verde in tutte le sue sfumature, colore tipico della natura che rinasce.

E per chi è un pochino più esperta perchè non creare delicate nail art col dotter e disegnare sulle unghie dei piccoli fiori, delle rose oppure, semplicemente, delle mimose?

Renderà la tua manicure perfettamente intonata a questa stagione.

E’ tempo di osare: è arrivata l’estate!

In estate non ci sono limiti: il periodo più caldo dell’anno offre moltissime scelte e sarà facile trovare il colore più adatto alle varie occasioni sia per le mani, che per i piedi.

Per le giornate al mare puoi intonare la manicure con il costume e sbizzarrirti con nuance più accese e intense: giallo, arancio, corallo, ma anche blu, azzurro e verde acqua, che ricordano il mare, il sole e la sabbia.

Poco indicati, invece, i colori troppo scuri che non risalterebbero sull’abbronzatura. Il nero e tutte le nuance “dark” come il rouge noire, il blu, il grigio plumbeo sarebbero da utilizzare solamente la sera, nelle occasioni più glamour.

In questo articolo abbiamo voluto darti qualche suggerimento su come scegliere lo smalto in base alla stagione.

E tu, sei solita intonare le tue unghie con il periodo dell’anno?

Come scegliere lo smalto in base alla stagione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nail Art Degrade: come funziona e come si applica

Maschera viso alla banana, ricetta veloce