,

Come prevenire le macchie solari

Finalmente arriva il primo sole e corriamo in spiaggia per ottenere un bel colorito dorato sulla nostra pelle che ci accompagnerà per tutta l’estate. Ma non sempre le cose vanno come previsto…. e la nostra abbronzatura è a macchie! Per evitare questo inconveniente, ecco come prevenire le macchie solari.

Macchie solari: evitale con alcuni piccoli accorgimenti

Le macchie solari sono la conseguenza di un‘iperpigmentazione della pelle, problema che può capitare a seguito di un’eccessiva esposizione al sole. Anche l’assunzione di alcuni farmaci può sensibilizzare la pelle e favorire la comparsa di macchie solari.

Le zone in cui le macchie solari compaiono più spesso sono il viso e il décolleté. Prevenire la comparsa delle macchie solari è fondamentale, dal momento che le macchie sono pressoché permanenti e non sono facili da trattare. I sistemi che vengono usati per rimuoverle sono trattamenti schiarenti e, nei casi più gravi, la dermoabrasione, ma in entrambi i casi i risultati si ottengono dopo molto tempo.

Leggi anche: Come preparare la pelle per l’abbronzatura 

Consigli per prevenire le macchie solari

Il primo e più efficace sistema per prevenire le macchie solari è usare sempre una protezione solare adatta al proprio tipo di pelle. Per la pelle del viso è importante scegliere sempre un solare ad alta protezione, specifico per questa zona del corpo. La crema solare per essere pienamente efficace andrebbe applicata circa mezz’ora prima di mettersi al sole.

Se hai la pelle sensibile e a rischio di macchie solari utilizza la crema anche nella vita di tutti i giorni, prima di uscire di casa per andare a fare la spesa o per andare in ufficio. La pelle sarà protetta, invecchierà più lentamente e sarai al riparo dalle macchie e dalle fastidiose scottature.

Anche una corretta alimentazione può aiutarti a prevenire le macchie solari. Una dieta ricca di cibi antiossidanti, di vitamine A, C, E e di minerali come zinco e selenio riesce a fornire all’organismo una buona difesa contro l’azione dannosa del sole. E quando l’alimentazione da sola non basta, puoi ricorrere a integratori mirati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *