,

Come evitare i piedi gonfi

E’ un disturbo fastidioso che affligge moltissime donne e non solo: stiamo parlando dei piedi gonfi, problema che spesso si presenta a causa delle molte ore in piedi o delle scarpe con tacco alto o troppo strette. In questa guida vedremo come evitarlo e prevenirlo, continua la lettura!

Piedi gonfi: cause e origini

piedi gonfi sono causati dall’accumulo di liquidi nel tessuto adiposo sottocutaneo.  Questo provoca dolore, fastidio e, molto spesso, problemi a camminare normalmente.

Le cause possono essere molteplici: l’utilizzo di calzature troppo strette oppure con tacco alto, il passare molte ore in piedi per lavoro, il praticare attività sportive con scarpe non adeguate o quando siamo fuori forma.

A volte, tuttavia, il gonfiore può essere dovuto a una cattiva circolazione, infezioni batteriche o altre condizioni fisiche, in caso di dubbi consulta il medico curante che potrà indicarti gli esami da eseguire per escludere eventuali patologie o problemi di salute.

Leggi anche: Come assumere gli integratori alimentari

Come evitare i piedi gonfi: consigli e cure

Ovviamente la prima accortezza per evitare i piedi gonfi è indossare scarpe comode, magari aiutandoti con un cuscinetto da inserire all’interno oppure scegliendo apposite calzature adatte a chi passa molte ore in piedi.

Nel caso in cui il gonfiore porti dolore e fastidio, è possibile alleviarlo con un bel pediluvio.

Per riattivare la circolazione e drenare il liquido in eccesso dovrai alternare bagni caldi e freddi tenendo i piedi in ammollo in acqua molto cada per 10 minuti, passando successivamente in quella fredda per un minuto e ripetere questa operazione per due o tre volte.

Anche il massaggio può essere un’ottima soluzione. Per un’efficacia massima dovrai eseguire una leggera pressione dall’alto verso il basso. 

Quando non esistevano le lozioni e i trattamenti estetici moderni, le nostre nonne erano solite ricorrere ai rimedi naturali usando i prodotti che avevano in casa. Per i piedi gonfi vanno molto bene i cetrioli: oltre che inserirli nell’alimentazione potrai posizionare alcune fette nella parte gonfia e dolorante, aiuteranno a drenare i liquidi.

E tu, che soluzioni usi per evitare i piedi gonfi? Per dedicare il massimo della cura a questa importante parte del corpo, leggi anche i nostri consigli su come trattare i piedi screpolati o guarda la ricetta dello scrub alla frutta e sarai sempre al top!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La dieta dell’abbronzatura

Come superare lo stress da fine vacanza